Installare Windows su Mac con VirtualBox e condivisione cartella





Capita che alcuni programmi non siano compatibili su Mac e le opzioni sono due: Formattare il Mac con una partizione e installare Windows, oppure molto più semplice virtualizzare con VirtualBox un programma Open Source dove dedicando 25 gb a windows possiamo gestirlo direttamente come una finestra dentro il nostro Mac. Semplice veloce come non hai mai visto Windows ;)

Le cose che ci servono sono: 

Windows ... in formato .iso 

il Seriale per abilitare Windows

Virtual Box e Importantissimo il Guest Addition Installer 
che trovate nel link sotto.

VirtualBox



VirtualBox con il Guest Addition installato sul mac
deve poi essere avviato anche sulla macchina virtuale che abbiamo creato,
permette di modificare la risoluzione dello schermo di Windows a nostro piacere
e condividere una cartella di rete tra i due sistemi.

Con piccoli accorgimenti non ho mai visto un Winzozz andare cosi veloce.
Sotto il video di come funziona



Hai domande o casi particolari da sottopormi?
se posso ti aiuterò volentieri
Jive

Alberto Santucci

Benvenuto nel Blog di MyOriginalRapidnet dove trovarai trucchi e comodi tutorial per rendere tutto più facile e comodo. Entra a scoprire i mie Post.

Nessun commento:

Posta un commento